Archivi categoria: Read IT

Dal Guggenheim di New York ampia offerta di cataloghi in formato digitale

Klee CatalogCover

Ricevo da Open Culture e volentieri condivido, una notizia da leccarsi i baffi:

Il Guggenheim Museum di New York ha reso disponibili gratuitamente 65 cataloghi d’arte. Calder, Munch, Bacon, Klimt, Schiele, Kandinsky giusto per citare alcuni artisti, ma l’offerta è ampia. Tutto il materiale è consultabile on-line (ma un po’ si soffre) oppure scaricabile in formato ePub o PDF grazie agli archivi registrati presso Archive.org

Questo l’annuncio integrale di Open Culture


Evento Apple dedicato ai libri di testo?

Apple ha oggi annunciato un evento-incursione nel mondo del libro di testo.

L’evento si terrà il 19 gennaio prossimo al Solomon R. Guggenheim Museum di New York.

L’immagine dell’evento parla a sola: lo skyline della città disegnato su una lavagna assieme al logo Apple: Join us for an education announcement in the Big Apple.

Dovrebbe trattarsi di un evento privo di annunci di nuovi dispositivi, ma segnato dalle indicazioni (che secondo i rumors saranno molto forti) che Apple fornirà sulle sue scelte nel settore educational e del libro di testo in particolare


Kindle Format 8 (KF8). Rilasciato ufficialmente da Amazon

Amazon introduce ufficialmente il nuovo formato KF8. i tools (KindleGen, Kindle Previewer e Linee Guida) sono disponibili per il download  e offrono il supporto ad HTML5 e CSS3 con l’introduzione di oltre 150 nuove funzionalità di formattazione (tra le principali ricordo Capilettera, elenchi numerati, Layout fisso, nidificazione di tabelle, Pop Up, barre laterali …).

Kindle Fire è per ora l’unico modello in grado di supportare il nuovo formato, ma Amazon dichiara che nei prossimi mesi estenderà le nuove funzionalità a tutta l’ultima generazione di dispositivi a inchiostro elettronico compresa l’app dedicata alla lettura su personal. Nulla si sa (ma qualcosa si incomincia a temere 🙂 ) sull’implementazione del nuovo formato nella generazione 3 (Keyboard Kindle) o DX.

E’ presto per tirare conclusioni sulla bontà del nuovo formato. Da domani test e prove renderanno ragione alla novità e solleciteranno aggiornamenti e critiche. Di sicuro si tratta di un ulteriore e notevole passo avanti della piattaforma di casa Amazon già forte dell’enorme successo di vendite dell’ultimo mese dell’anno trascorso.

Nella tabella seguente i principali Tag HTML supportati con le relative descrizioni. A seguire i CSS.

HTML Tag Description
<!–…–> Specifies a comment
<!DOCTYPE> Specifies the document type
<?xml?> This tag identifies a document as an XML document
<a> Specifies a hyperlink
<address> Specifies an address element
<article> Specifies an article
<aside> Specifies content aside from the page content
<b> Specifies bold text
<blockquote> Specifies a long quotation
<body> Specifies the body element
<br> Inserts a single line break
<caption> Specifies a table caption
<center> Centers text horizontally
<cite> Specifies a citation
<code> Specifies computer code text
<col> Specifies attributes for table columns
<dd> Specifies a definition description
<del> Specifies deleted text
<dfn> Defines a definition term
<div> Specifies a section in a document
<dl> Specifies a definition list
<dt> Specifies a definition term
<em> Specifies emphasized text
<figcaption> Specifies caption for the figure element.
<figure> Specifies a group of media content, and their caption
<footer> Specifies a footer for a section or page
<h1> Specifies a heading level 1
<h2> Specifies a heading level 2
<h3> Specifies a heading level 3
<h4> Specifies a heading level 4
<h5> Specifies a heading level 5
<h6> Specifies a heading level 6
<head> Specifies information about the document
<header> Specifies a group of introductory or navigational aids, including hgroup elements
<hgroup> Specifies a header for a section or page
<hr> Specifies a horizontal rule
<html> Specifies an html document
<i> Specifies italic text
<img> Specifies an image
<ins> Specifies inserted text
<kbd> Specifies keyboard text
<li> Specifies a list item
<link> Specifies a resource reference
<mark> Specifies marked text
<map> Specifies an image map
<menu> Specifies a menu list
<ol> Specifies an ordered list
<output> Specifies some types of output
<p> Specifies a paragraph
<pre> Specifies preformatted text
<q> Specifies a short quotation
<rp> Used for the benefit of browsers that don’t support ruby annotations
<rt> Specifies the ruby text component of a ruby annotation.
<samp> Specifies sample computer code
<section> Specifies a section
<small> Specifies small text
<source> Specifies media resources
<span> Specifies a section in a document
<strong> Specifies strong text
<style> Specifies a style definition
<strike> Create a strikethrough text
<sub> Specifies subscripted text
<sup> Specifies superscripted text
<table> Specifies a table
<tbody> Specifies a table body
<td> Specifies a table cell
<tfoot> Specifies a table footer
<th> Specifies a table header
<thead> Specifies a table header
<time> Specifies a date/time
<title> Specifies the document title
<tr> Specifies a table row
<u> Underlines any text it encloses
<ul> Specifies an unordered list
<var> Specifies a variable
<wbr> Specifies a line break opportunity for very long words and strings of text with no spaces.
<nav> Specifies navigation links
<summary> Specifies a summary/caption for the <details> element
CSS Attribute Description
/*Comment*/ CSS Comment
@import Import external style sheets
@charset Declares Character encoding
@media Declares different styles for different media. Will support either “All” or “Screen” and ignore others
@namespace Enables usage of namespaces
@font-face Allows for linking to fonts
* Selects all elements
E Matches any E element (div, span, p)
E.class Class selector
E#id ID selector
E:link Link selector (not yet visited)
E:visited Link selector (visited)
E:active Matches E when active by user action
E:hover Matches E when hover by user action
E:focus Matches E when focus by user action
margin Sets margin properties
padding Sets padding properties
width Sets width of an element
height Sets height of an element
float Specifies if a box should float on the side
clear Specifies which side of an element where other floating elements are not allowed
display Specifies the type of box an element should generate
min-width Sets minimum width of an element
max-width Sets maximum width of an element
min-height Sets minimum height of an element
max-height Sets maximum height of an element
clip Clips an absolutely positioned element
overflow Specifies what happens if content overflows an element box
visibility Specifies whether or not an element is visible
overflow-x Forces horizontal scroll bars on overflow
overflow-y Forces vertical scroll bars on overflow
border-radius Sets the radius for rounded corner in borders
border Sets all the border properties in one declaration
border-bottom Sets all the bottom border properties in one declaration
border-bottom-color Sets the color of the bottom border
border-bottom-style Sets the style of the bottom border
border-bottom-width Sets the width of the bottom border
border-color Sets the color of the four borders
border-left Sets all the left border properties in one declaration
border-left-color Sets the color of the left border
border-left-style Sets the style of the left border
border-left-width Sets the width of the left border
border-right Sets all the right border properties in one declaration
border-right-color Sets the color of the right border
border-right-style Sets the style of the right border
border-right-width Sets the width of the right border
border-style Sets the style of the four borders
border-top Sets all the top border properties in one declaration
border-top-color Sets the color of the top border
border-top-style Sets the style of the top border
border-top-width Sets the width of the top border
border-width Sets the width of the four borders
background-clip Specifies whether an element’s background, either the color or image, extends underneath its border
background-origin Determines the background positioning area
background-size Specifies the size of the background images
font Sets all font properties
font-family Allows for a prioritized list of font family names and/or generic family names to be specified for the selected element
font-size Specifies the size of the font
font-style Allows font style (italic or oblique) to be selected within a font-family
font-variant Selects a normal, or small-caps face from a font family
font-weight Specifies the weight or boldness of the font
text-align Specifices the horizontal alignment of text
text-decoration Specifies the decoration to be added to the text
text-indent Specifies the indentation of the first line in a text block
text-transform Controls the capitalization of the text
letter-spacing Increases or decreases the space between characters in a text
word-spacing Increases or decreases the space between words in a text
white-space Specifies how white space inside an element is handled
text-shadow Specifies the shadow effect added to text
text-overflow Specifies whether an ellipsis displays when text content has overflowed its given layout area
word-wrap Specifies whether or not the browser is allowed to break lines within words in order to prevent overflow when an otherwise unbreakable string is too long to fit
direction Sets the base text direction and block-level elements and the direction that cells flow within a table row
border-collapse Selects the border model
border-spacing Specifies the distance between the borders of adjacent cells
caption-side Positions the the content of table-caption at the specified side
empty-cells Specifies how to render borders and backgrounds around cells that have no visible content.
table-layout Defines the algorithm to be used to layout the table cells, rows and columns
outline Sets the outline properties
outline-color Sets the color of an outline
outline-style Sets the style of an outline
outline-width Sets the width of an outline
outline-offset Sets the space between an outline and the edge or border of an element
width Specifies the width of the content area of an element
height Specifies the height of the content area of an element
device-width The width of the screen in CSS pixels at zoom factor 1.0
device-height The height of the screen in CSS pixels at zoom factor 1.0
device-aspect-ratio Describes the aspect ratio of the output device
color Sets the color of text
color-index Describes the number of entries in the color lookup table of the output device
monochrome Describes the number of bits per pixel in a monochrome frame buffer
border Sets all the border properties in one declaration
border-bottom Sets all the bottom border properties in one declaration
border-bottom-color Sets the color of the bottom border
border-bottom-style Sets the style of the bottom border
border-bottom-width Sets the width of the bottom border
border-color Sets the color of the four borders
border-left Sets all the left border properties in one declaration
border-left-color Sets the color of the left border
border-left-style Sets the style of the left border
border-left-width Sets the width of the left border
border-right Sets all the right border properties in one declaration
border-right-color Sets the color of the right border
border-right-style Sets the style of the right border
border-right-width Sets the width of the right border
border-style Sets the style of the four borders
border-top Sets all the top border properties in one declaration
border-top-color Sets the color of the top border
border-top-style Sets the style of the top border
border-top-width Sets the width of the top border
border-width Sets the width of the four borders

Kindle. Successo di vendite in dicembre per Amazon

Amazon continua a sfornare successi nelle vendite di Kindle e a mantenere la propria posizione di leader. Un milione di Kindle a settimana per le prime tre settimane di dicembre e la proiezione di 4 milioni di unità vendute (tra tutti i modelli) nel mese di dicembre, già confermata. Questa crescita è stata rafforzata dal successo del Kindle Fire, il primo touch LCD di Amazon, ma secondo me anche dall’apertura di nuovi store (tra cui l’Italia) e da una ormai consolidata politica commerciale molto aggressiva. Non dimentichiamo il ruolo sempre più strategico dello store dei libri con numeri di acquisti e download sempre più interessanti.

Questo il link all’articolo originale di CLÉMENT MONJOU per eBouquin

Jeff Bezos, CEO di Amzaon, svela il Kindle Fire – New York 28 settembre 2011


Melle Diete: creare Font osservando la vita quotidiana

Illustratrice e creatrice di ‘carattere‘ tra le più quotate in quella Berlino che rappresenta a tutt’oggi  la città europea con la più alta densità di designer di fonts.

Affascinante la sua fonte di ispirazione; come dice lei stessa basata sull’osservazione delle ‘cose’ quotidiane: “ È una fonte di ispirazione per me, vagare per le strade o sedersi in un caffè, con mio blocco di schizzi in una mano e un bicchiere di latte nell’altra. Mi piace il rumore di fondo in cui si percepisce anche una ‘calma’. E mi piace il trambusto delle persone. Ci sono molte persone che siedono  ad una finestra di un caffé a fare schizzi. Trovo appassionante scoprire queste relazioni.

Una delle sue ultime realizzazioni è Gingar. Composto da trenta stili e quindici pesi da UltraLight a ExtraBlack, più corsivo – offre estremo impatto se pensato per i titoli ma contemporaneamente una grande pulizia se pensato per testi correnti. Il risultato è una famiglia molto usabile per vari utilizzi. Gingar propone un piacevole equilibrio tra il brioso e il classico, prestandosi con la sua espressività a qualsiasi impostazione di visualizzazione. A voi.

Qui l’intervista originale.


Come pubblicarsi da soli – di Tiziana Zita

Vi propongo questo interessante articolo in cui Tiziana Zita nel suo ‘Cronache Letterarie’ descrive l’argomento autopubblicazione e la rivoluzione che gli eBooks possono provocare nel panorama editoriale. L’articolo prende spunto dall’ebook E-publishing & e-book e affronta il tema attraverso esempi interessantissimi di cui consiglio caldamente la lettura.

Enjoy!


Ulteriore mossa di avvicinamento di Amazon al formato ePub?

Amazon ha reso noti alcuni dettagli tecnici sul nuovo formato Kindle 8 presto implementato. L’annuncio riguarda 150 nuove funzionalità legate alla formattazione della pagina: Fixed Layout, utilizzo di SVG, barre laterali e al potenziamento nell’utilizzo di HTML5 soprattutto per la parte audio e video (nulla viene invece detto riguardo l’eventuale implementazione di Javascript). Si tratterebbe comunque di nuove possibilità offerte per rendere migliore la pagina da un punto di vista estetico. Analogamente a quanto fatto da Apple con i suoi Fixed Layout ePubs (link all’articolo e esempio) e implementato nella recentissima versione attuale di ePub3.

Il passo compiuto da Amazon è notevole e interessante per la nuova possibilità che offre di utilizzare i suoi reader anche per leggere tutti quei libri in cui la grafica o l’immagine hanno il sopravvento sulla parte testuale (libri di racconti per l’infanzia, libri di cucina, cataloghi di viaggi, book fotografici etc…).

Resta il fatto che più che un avvicinamento al formato ePub, Amazon cerca ancora una volta di con-correre in parallelo. Il formato resterà proprietario e fuori da qualsiasi validazione o compatibilità con il formato ePub. D’altra parte è stata proprio questa fin dall’inizio la forza di Amazon che, ricordiamolo, con i suoi Kindle detiene una fetta di mercato primaria tra i readers e nella vendita-distribuzione di libri digitali.

Resta ancora da capire come verrà definita la struttura dei file. Amazon ha sempre utilizzato l’HTML4 in modo un po’ ‘cialtrone’ senza grandi conformità alle specifiche. La cosa è comprensibile; l’eBook Kindle è un singolo file: inizia con i metadata, prosegue con la parte centrale di testo (il contenuto vero e proprio del libro – quello che leggiamo compresi indici, note etc) per chiudersi con le immagini agganciate alla fine. E’ chiaro quindi che una struttura così striminzita non permette grandi slanci nell’utilizzo di HTML ‘certificato’ ma costringe piuttosto a ‘potature’ estreme.

Con l’utilizzo di HTML5 Amazon dovrà per forza cambiare qualcosa nella struttura del file. Il confronto con la struttura del file ePub è inevitabile e il nuovo formato Kindle probabilmente dovrà essere un multi-file inglobato in un guscio-contenitore esattamente come i file ePub.

Giusto una nota per i possessori di Kindle: probabilmente con questo aggiornamento i Kindle2 saranno tagliati fuori. Saranno sicuramente aggiornati i firmware di Kindle3 (Kindle Keyboard) recentemente già ‘promossi’ nell’aggancio al sistema cloud di Amazon.


Altra fantastica raccolta di font proposta da MyFonts

Cito testualmente dalla presentazione di MyFonts:

Se si dovesse definire una keyword per questa raccolta sarebbe: fantasia.

Una raccolta capace di sfidare i cliché e aggiungere quel non so che in più capace di rendere insolita e innovativa la nostra comunicazione.

A voi il link

la font 'populaire' una delle proposte di questa raccolta

la font 'populaire'


EPUB3 major release

IDPF annuncia oggi ufficialmente la major release di EPUB3
Questo l’annuncio ufficiale:
… La versione 3.0 è l’attuale revisione avanzata del formato EPUB. Sviluppato secondo norme fissate nel maggio 2010 è stato approvato dai membri IDPF come specifica raccomandata e definitiva l’11 ottobre 2011. EPUB 3.0 sostituisce la precedente versione 2.0.1.
EPUB 3 è definito da un insieme di specifiche e norme di codifica. Da questa pagina una panoramica dettagliata (e costantemente aggiornata)
Sviluppato da un gruppo di lavoro di oltre 100 collaboratori, si basa su HTML5 e permette l’inserimento nei nostri ePub di interattività audio-video, di contenuti multimediali (JavaScript), di perfezionare l’estetica di stili, di layout, di formattazione di testo e pagina, l’utilizzo del formato SVG, il completo controllo delle font utilizzate, l’uso di codice MathML, la sincronizzazione di audio co testo, solo per citare i punti principali.
Ne vedremo delle belle …

IDPF Workshop sui Fixed-Layout EPUB

Il 25 ottobre 2011 IDPF terrà a Taipei (Taiwan) un workshop sugli EPUB a Layout fisso. I membri IDPF sono invitati di diritto, ma chiunque può partecipare in Web-conference richiedendo ai coordinatori del progetto un invito via email.

Contatti e info e bozza di programma a partire da questa pagina

 

 

 


What is EPUB3

La cover del libro

O’Reilly, in collaborazione con IDPF, ha pubblicato un breve ma interessante eBook (gratuito previa registrazione) dal titolo What is EPUB3?

Scritto da Matt Garrish vuol essere una guida alle specifiche del formato, determinandone la corretta collocazione all’interno del flusso editoriale digitale e spiegando i motivi (ormai fuori discussione) per cui EPUB3 è destinato a diventare il nuovo standard.

Assolutamente da leggere (link diretto)


Le (ottime) ragioni per cui Walrus a tutt’oggi preferisce iBooks

Innanzitutto la ragione è squisitamente tecnica…  A voi.

Link diretto all’argomento


Libri di testo digitali. L’interessante esperienza Inkling.

Si resta affascinati a guardare i video di esempio pubblicati da Inkling su Vimeo. Pensiamo alle infinite e interessantissime possibilità che si schiudono. Cosa ne pensate? È questa la vera rivoluzione dell’editoria elettronica? Ci sarà posto nella scuola per questi strumenti?

Fonte: Inkling.com


Bo Berndal: artista di … carattere

Foto di Pelle Anderson

ricevo da MyFonts e volentieri condivido questo piacevolissimo dialogo con Bo Berndal. Creatore di Fonts, ma soprattutto Artigiano, Educatore e Cultore dell’argomento.

Questo il link all’intervista

Poster di Berndal con alcuni dei suoi marchi e dei suoi lavori di lettering.

Anni '50: creazione e incisione di caratteri (immagini tratte da una pubblicazione di Berndal del 1997)


Perché javascript migliora l’accessibilità di EPUB 3

Condivido due interessanti spunti tratti dal blog di Paolo Casarini.

Il primo sull’importanza che avrà l’introduzione di Javascript nei file ePub

Immagine tratta dal grafico interattivo presentato

e il secondo come esempio per le conseguenze positive che questa nuova grandissima opportunità potrà far nascere per libri scolastici o universitari in formato ePub.


MyFonts: Creative Characters intervista con Ludwig Übele

Ludwig Übele

Condivido da MyFonts questa interessante intervista a Ludwig Übele, progettista e creatore di font

MyFonts: Creative Characters interview with Ludwig Übele, July 2011.


Sigil: novità in vista!

Ottime nuove (finalmente) per chi crea ePUB utilizzando Sigil.

Strahinja Marković, ideatore e sviluppatore del software aveva annunciato nel giugno scorso di essere costretto ad abbandonare lo sviluppo per sopraggiunti nuovi impegni lavorativi e di essere alla ricerca di qualcuno disposto a prendere il suo posto e proseguire nel progetto di mantenimento e sviluppo.

Già qualcuno paventava con delusione la fine immatura di uno dei primi nati e più significativi strumenti per la scrittura di ePUB, quando finalmente John Schember (notissimo in ambiente Calibre) ha deciso di accettare la sfida rilevando la gestione del progetto.

Pare avere le idee molto chiare sulle tappe di sviluppo:

  • Risoluzione di piccoli bug presenti nell’attuale versione per permettere nel più breve tempo possibile la pubblicazione della nuova release (la 0.4).
  • Approfondimento della conoscenza del codice da parte di Schember per padroneggiarlo e proiettare lo strumento verso la versione 0.5.
  • Analisi e ricerca di nuove funzionalità e caratteristiche sentite o segnalate dagli utilizzatori (in prima istanza collegamenti ipertestuali e controllo ortografico).
  • Compatibilità di Sigil con le specifiche EPUB3 (non appena saranno definite ufficialmente)

Le premesse sono ottime e la ‘testa’ è sicuramente all’altezza. Vedremo …

Vi ricordo il blog di sviluppo di Sigil e vi segnalo anche il blog personale di John Schember da seguire con attenzione.


La scrittura trasloca

La scrittura trasloca

Condivido questo interessante articolo di Tiziana Zita tratto dal suo Cronache Letterarie

Spunti notevoli per un ‘nuovo’ approccio al libro e alla lettura con un occhio rivolto all’interesse del lettore.

Enjoy!


Consigli e suggerimenti sugli ‘enhanced eBooks’

Walrus

Gli ‘eBooks enhanced’: una nuova generazione di libri elettronici è ormai alle porte. Una reale esperienza di ‘immersione’ nelle pagine del libro.

Da Walrus una interessantissima serie di consigli e suggerimenti

Link all’articolo.


Gli eBooks: nuova linfa per l’editoria su carta?

Books vs ePUBs

Condivido questo interessante articolo sulla spinta che gli eBook possono dare alla stampa tradizionale di libri. Gli spunti sono parecchi, cosa ne pensi?