Anya e il suo fantasma


Condivido! Ho trovato originale anch’io il meccanismo di immedesimazione di chi legge🙂.

Libringioco

Ciao a tutti, nel fine settimana ho letto Anya e il suo fantasma (Anya’s Ghost) una graphic novel scritta e illustrata da Vera Brosgol, pubblicata dalla casa editrice Bao nel 2013 nella traduzione di Caterina Marietti. L’autrice vanta la collaborazione allo storyboard dell’animazione di Coraline di Neil Gaiman che, da parte sua, ha definito Anya e il suo fantasma un capolavoro. Non mi fido dei giudizi iperbolici. E’ vero comunque che lo storytelling intrattiene e incanta e che, graficamente, lo stile cartoon adottato da Vera è gradevole per i lettori di tutte le età. Senza dubbio vincente è stata inoltre la scelta di utilizzare il bianco, il nero e tutta la scala dei grigi, colori azzeccatissimi per una ghost story. Pronti alla spoilerata?

View original post 707 altre parole


E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: