iBooks arriva anche su Mac: cosa cambia?


iBooks_icon

Mavericks, il nuovo sistema operativo per Mac annunciato da Apple e atteso a breve, includerà tra le altre anche la novità di incorporare una versione di iBooks.

La cosa è interessante  dal punto di vista dell’utente che potrà  leggere i libri anche su computer (la versione sarà sincronizzata con tutte le altre librerie presenti sui propri iPad, iPhone e iPod touch)

Ma si tratta di una novità significativa anche per noi sviluppatori. specialmente per quel che riguarda i libri con funzionalità interattive magari  supportate da Javascript. Un utente infatti potrà accedere ai propri libri sia su periferiche iOS che su computer con OS X. Ma mentre su periferiche iOS l’interattività avviene tramite ‘tocco’, su macchine con OS X  avviene tramite eventi del mouse.

Va da se che chi produce dovrà  prevedere e supportare contemporaneamente entrambe le possibilità.

Nei prossimi giorni descriverò alcuni spunti sull’argomento.


3 responses to “iBooks arriva anche su Mac: cosa cambia?

  • Luciano

    Si apriranno delle belle opportunità..specie se consideriamo la potenza di IAD producer, col quale anche il javascript é diventato molto più approcciabile e “drag’drop”!

    Mi secca un poco aver realizzato ebook fruibili SOLO su iPad che soltanto ora, invece, son disponibili anche su fissi e portatili..i prezzi per i clienti sarebbero stati ben diversi..ma vabbè (non si fosse capito, sono ligure :-))

    Ci saranno comunque aspetti grafici e soprattutto di risoluzione da affrontare, dato che un video su iPad può essere ben più compresso.
    Forse ci attende dietro l angolo un naming dei files del tipo @2x come già facciamo per le App..

    Comunque, ci ho sempre pensato: perché diavolo REALIZZÒ questo ebook per iPad su un Mac, ma non posso vederlo su Mac (se non esportando in PDF)?

    La magia di Apple, inibire le cose semplici per far loro un sapore magnifico quando rese fruibili🙂

    • jeanpaul27

      Ciao ‘conterraneo’
      Direi al contrario invece; Se fino ad oggi hai realizzato eBook fruibili solo si iPad, questi continuano ad esserlo e non possono essere ‘goduti’ su fissi e portatili perché questi ultimi non sanno (per ora?) ‘capire’ gli eventi ‘touch’. Quindi, da buon ligure, potrai affascinare i tuoi clienti proponendogli a prezzi modicissimi🙂 la versione Mac.
      Rispetto alla risoluzione dei contributi vedremo. Vista la velocità con cui corre la tecnologia i confini e i limiti tra fisso e mobile si stanno assottigliando sempre di più.

      A presto e grazie per il commento.

  • iBookstore aggiornamento importante | ePUBpublishing

    […] avevo accennato in questo post di lancio, a partire dalla versione 10.9 (Mavericks) del Sistema Operativo OS X, Apple introdurrà […]

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: